Alice nel paese delle meraviglie. Ehm cioe’ … in Acetaia

Scritto 11 anni fa

Alice in Wonderland. Ehm actually in the…Acetaia

Oggi in Acetaia la visita di Marco Rossetti e il suo staff, impegnati per Alice (fortunato chi ha il satellite!) in un servizione sul monolitico chef Gianni D’Amato del Rigoletto

Today Marco Rossetti and his staff came along to visit us at the Acetaia, busy with the episode on chef Gianni D’Amato of the Rigoletto restaurant broadcasted on Alice (cable tv).

Cioe’, giusto per essere precisi, il gruppo degli amici romani si occupano della trasmissione chiamata “I sapori di casa (mia)” che in 19 appuntamenti ha preso in rassegna alcuni tra i Grandi chef italiani e il territorio/prodotti che li circondano.

To be precise, the program is called “I Sapori di Casa” (Flavours from Home), and in 19 episodes explores the cuisine of some of the greatest Italian chefs and the local products which each of them uses in their favourite recipes.

Grazie a Gianni siamo rientrati tra i fornitori sboroni che hanno potuto godere di parte del servizio che per andare nel dettaglio e’ stato impostato tipo:

Thanks to Gianni we are in the hip list of suppliers that were included in the program which without going into detail was something like:

ciaaak si gira 1! – incontro Gianni sotto il portico come se mi venisse a trovare (senza audio, ma dato che siamo cortesi, ci siamo salutati per davvero a voce alta 🙂
Ciak 1: I meet Gianni on the porch casually as if he was there for a visit (no sound, but since we’re polite we said hello out loud anyways)

ciaak si gira 2! – (in fienile) Gianni mi fa delle domande sul Balsamico gironzolando per le botti. Fantastica conversazione dove abbiamo toccato tutto per bene, inclusa la differenza tra Tradizionale ed Industrial …. peccato che per un problema tecnico non sia venuta una mazza (e la seconda versione non e’ cosi’ brillante)
Ciak 2: (inside) Gianni asks me some questions on Balsamic vinegar while we walk around. Interesting conversation which takes different matters under consideration including the difference between traditional and industrial….too bad that because of a technical difficulty it didn’t come out very well.

ecc… insomma una chiaccherata sul prodotto con lo chef, inclusa la degustazione con prelievo direttamente dalla botticella finale. bella storia.
To make long things short…..a chat on our product with the chef, including a tasting with the extraction directly from the last barrel…nice

In onda il 19 febbraio e poi in replica per la settimana… don’t miss it!

E grazie a Fulvia e Gianni!

Broadcast on February 19th and for the entire week…don’t miss it!
Thank you Fulvia and Gianni!