#colfondo2 in Acetaia – sabato 26 febbraio

Scritto 7 anni fa

Anche gli amici di Porthos ne parlarono, in tempi non sospetti, come un vino che, anche “dimenticato” (in cantina) può sorprendere a scapito delle eno-dicerie (“il prosecco si deve bere nell’annata!“).

Sabato 26 febbraio, un consesso di produttori, degustatori, operatori, giornalisti, capi di stato in fuga etc… si riunirà a casa nostra, per l’operazione segreta #colfondo2 .

Un numero chiuso voluto per gestire meglio la cosa, 6 campioni di “prosecco col fondo” in assaggio, zone Conegliano, Piave ed Asolo, prima alla cieca e poi scoperti con spiega dei produttori.

Discussioni e confronti.

Finisce tutto con tortellata e risottata imperiale.

Grazie mille al Vate Stefano Caffarri (il suo blog, è da seguire! cavoli!) e al colfondista Luca Ferrero di Bele Casel, per aver scelto come zona franca per questo eventone la nostra Acetaia.

Più rifermentazioni in bottiglia per tutti!