100 modi di usare l’Aceto. By Amici Acidi

Scritto 5 anni fa

Da qualche mese gli Amici Acidi hanno avuto una idea molto “pratica”.

In realtà ne hanno avute due,  una dietro l’altra.

La prima è stata originariamente del druido Mario Pojer, relativa ad un modo “nuovo” di utilizzare gli aceti, e cioè un erogatore  spray.

La lenta lavorazione e la temperatura naturale durante l’ossidazione, sono scelte produttive che valorizzano ed amplificano gli aromi già presenti in un in una materia prima che, per gli Amici Acidi,

– non è di scarto, quindi di grande qualità

– non è diluita

Ho perso il filo … comunque un grande aceto di qualità ha una acidità *volatile* e una componente *fissa*.

Con l’erogatore spray valorizziamo in particolare la componente volatile, usando l’aceto così com’è, valorizziamo la componente fissa (e anche volatile ovviamente).

Lo spray pensato anni fa dal druido, è stato condiviso con tutti gli Amici Acidi, e questo qui sotto è il nostro risultato

Ed ecco la seconda idea pratica.

Dato le frequentissime domande che ci vengono rivolte, tutte tese a capire come utilizzare al meglio l’aceto aceto che produciamo, abbiamo messo assieme tutte le nostre idee di utilizzo … fuori dall’insalatiera!

Ed ecco a voi … i “100 modi di usare l’Aceto!”

Italiano ed inglese 🙂

AA-ManualeITA

AA-ManualeENG

Ed adesso non dite che non ve l’abbiamo detto!