Fienile in Fermento

twitter.com/andreabez

Complimenti @MarioPlatero per #america24 di oggi puntata bellissima e commovente. Grazie per il suo quotidiano, immancabile, punto di vista

Circa un mese fa

Live from qui e la’

Incontrando Nicolas Joly 2. La MEGA degustazione di vini biodinamici

Scritto 9 anni fa

“La verità diventa un mercato” Che altro aggiungere ad una frase come questa di Joly con la quale ha aperto l’infinita giornata di degustazione? Il riferimento è relativo all’attenzione che da qualche tempo si sta alzando nei confronti della Biodinamica. Affermazione che trovo dotata di una giusta dose di amara-ironia-sarcastica. Non vorrà dire niente, ma se al seminario era presente un buyer di Metro, qualcosa si “sta muovendo”. In realtà la mattina è iniziata con un approfondimento sui pianeti, galassia e legami al sistema solare e sistema stellare poi, verso le 10,30 ci siamo trasferiti nel vicino Agriturismo “Il Balcone…

Leggi Tutto

Incontrando Nicolas Joly

Scritto 9 anni fa

“L’agricoltura biodinamica è un’agricoltura– quasi gratuita– completamente sana– che libera il contadino” Partito stamattina all’alba dal cuore dell’Emilia direzione Cissone, provincia di Cuneo. Sede dell’Agribio, per il seminario con Nicolas Joly. Queste erano le Langhe all’arrivo, avvolte da una nebbia che sembrava l’avessi portata in macchina con me … ed invece era gia’ qui ad aspettarmi. E’ la terza, no, seconda volta che partecipo ad un suo seminario, la prima circa 5-6 anni fa a Roma quando Sandro lo “scoprì”.Rimasi folgorato non tanto e non solo per ciò che diceva, assolutamente rivoluzionario, ma soprattutto dai suoi vini. Vini che confermavano…

Leggi Tutto

Dalle quinte …

Scritto 9 anni fa

Penso che ogni turista voglia evitare il “classico giro da turista” e gustarsi il posto da un punto di vista diverso, oseri dire “piu’ vero”. LA e dintorni l’ho vista cosi’. Ancora, il “Privilegio”, quello datomi dal Balsamico Tardizionale, mi ha permesso di entrare nei ristoranti dalla porta di servizio, nelle cucine. E ognuno puo’ giudicare questo, una cosa buona, o no. Secondo me e’ la fine del mondo. Soprattutto se poi si finisce in sala a mangiare 🙂I posti che -mi ricordo e che- ho visitato cosi’, tra martedi’ e mercoledi’ 1 ottobre dopo il Farmer Market: The White…

Leggi Tutto

Prima il party, poi l’Open House

Scritto 9 anni fa

Ieri sera il party pre-evento. Informale ma organizzato sempre perfettamente tanto che come al solito, rosico d’invidia di fronte a certe cose … ma quante volte avrei voluto fornire del bigliettino adesivo con il nome i miei invitati ad esempiooo!!!??! aargghhh 🙂 E qui, in rapida successione l’Aceto Balsamico di Reggio con i rappresentati di quello di Modena, Martino e Simone (mancava solo quello che lo faceva ad Afragola e c’eravamo tutti) Oggi invece, il tanto atteso Open House. Due anni sono passati alla velocita’ della luce cacchio!  Subscribe in a reader

I primi giorni americani

Scritto 9 anni fa

Undici ore di volo da Francoforte non sono proprio una passeggiata in ogni caso non mi lamento, infatti trovare di fianco a te uno che ti racconta la sua vita in giro per il mondo con un paio di mogli e dozzine di figli qua e la’ … non ha prezzo! 🙂 In ogni caso, arrivare in Oregon, Portland per l’esattezza, ha un fascino tutto suo … “Healty-green-peace&love” lo definirei. Subito ieri, ho mangiato qualcosa nel tendenzioso Clyde Common.Mi piace e apprezzo tantissimo questa capacita’ americana di mixare senza particolari preclusioni stili e cucine diverse. Anche troppo si potrebbe dire….

Leggi Tutto

La prima perla del raduno dei Sovversivi del gusto

Scritto 10 anni fa

“Rebels of Taste”, our first meeting! Come si fa a non amare uno che si fa una collana di perle e tartufi (veri)? 😀Lui e’ questo qui e mi ha dato un’idea per il mio prossimo portachiavi … How can you not love someone that makes himself a necklace out of pearls and truffles (real)?This is him and he gave me an idea for my next key chain…..  Subscribe in a reader

And the winner is …

Scritto 10 anni fa

Acetaia San Giacomo! 😮 Ebbene si, ho messo subito in pratica quello che ho imparato in questo corso surreale a Vignola e, grazie alla solita fortuna dei principianti, ci e’ scappata subito una statuetta d’argento per un secondo posto tra i condimenti, al Fancy Food Show di New York (urka!). Yes I did, after that surreal course I took in Vignola, I put all that knowledge into practice and thanks to beginner’s luck we got a great second place in the condiment section at the Fancy Food Show di New York Ma di cosa stiamo parlando? Del “BalsaMela”!(Eeeh? ma cos’e’…

Leggi Tutto

Older Posts