Fienile in Fermento

twitter.com/andreabez

Complimenti @MarioPlatero per #america24 di oggi puntata bellissima e commovente. Grazie per il suo quotidiano, immancabile, punto di vista

Il mese scorso

News dal gustomondo

Rafael Garcìa Santos dice: “ok!”

Scritto 9 anni fa

Altro che “Uomo Del Monte”! Quando è nientepopò di meno che Rafael Garcia Santos (aka Lo Mejor de la Gastronomia) a dire di sì, allora bisogna festeggiare…vai con la bottiglia di lambrusco! Grazie a Bob Noto per la foto e per avere avuto con sè l’ampollina. ps: colgo l’occasione datami dalla foto per chiarire come si versa il Balsamico Tradizionale. Quella fessura sul tappo che il sig. Santos sta usando per far fuoriuscire il prodotto, e’ in realtà l’apertura dalla quale dovrebbe entrare l’aria. Per questa va tenuta sempre pulita e libera.Così facendo l’aria entra e permette al denso e…

Leggi Tutto

Quando il Gambero Rosso segna svolte epocali

Scritto 9 anni fa

20 anni fa, quando mio padre diceva che faceva “Balsamico di Reggio Emilia” gli ridevano in faccia. Pian piano “quello di Reggio” si è fatto conoscere sempre di più e a detta di molti (qui addirittura un modenese, poi Raspelli financo aPaolo Marchi su Il Giornale) è quello che si è sputtanato (si può dire?) meno rispetto a quello dei cugini di Modena. Nel frattempo, su qualsiasi media, quando si parlava di Balsamicoa- era fatto SOLO a Modenab- se si parlava di Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia, le foto erano sempre e comunque quelle del Balsamico di Modena Basti pensare…

Leggi Tutto

Situazione DOP e IGP – Forma e sostanza – Lungo

Scritto 9 anni fa

Prendo spunto da questa novità, quella delle scomparse (salvo ricorsi e contro-ricorsi) dall’anno prossimo delle DOC e delle DOCG del vino italiano, a favore dei marchi “DOP” e “IGP” per parlare proprio di questi marchi comunitari che dovrebbero identificare l’eccellenza dell’agroalimentare. La News delle Doc e delle Docg l’ho sentita solo ieri e quello che risultava dalle interviste era più o meno: “così perderemo tutti quei vini che rappresentano un territorio …”IMHO, penso che la maggior parte dei vini DOC e DOCG di fatto già NON rappresentino un territorio.E’ quindi un falso problema? Secondo me, dal punto di vista della…

Leggi Tutto

Oggi in acetaia

Scritto 9 anni fa

Amedeo oggi ha provato l’acidità del nostro “Aceto di Lambrusco” che stiamo facendo in queste grandi (350 lt) botti qua: fortunatamente l’acidità sta salendo clamorosamente anche se la produzione avviene in modo super-tradizionale cioe’ buttandoci dentro del vino e aspettando che l’ampia superficie a contatto con l’aria, agevolata dall’apertura che abbiamo … ehm, come dire, “ampliato”, ossidi ed acetifichi lentamente mantenendo i profumi giusti.Cosa ben diversa, manco a dirlo, dalle acetificazioni fatte in 24-48 ore. Questo qua sotto, che sembra la costellazione di Orione di notte, in realtà e’ un “velo” di acetobatteri, quei simpatici animaletti che trasformano l’alcol etilico…

Leggi Tutto

Ego-segnalazioni estive

Scritto 9 anni fa

La Zagat, la famosa guida ecc…. e’ anche on-line.Tra i locali segnalati, a Chicago ad esempio, c’e’ “Piccolo Sogno” che ci pregiamo-onoriamo di servire.E cosa ti salta fuori nella sesta foto della gallery? Zagat, the famous restaurant and hot spot guide….is also on-line. Among the restaurants suggested is also the “Piccolo Sogno” in Chicago which we are honoured to serve. And what do we see in their picture gallery? Un’ampollozza di Condimento San Giacomo che, con grande coraggio, i proprietari lasciano sul tavolo.Tra l’altro ci hanno già comunicato che tutti i tappi sono rotti, forse per la troppa foga nell’aprirlo??…

Leggi Tutto

Una vacanzina (ma sempre sul pezzo)

Scritto 10 anni fa

A brief vacation (but I’m always working) La settimana scorsa ero quiThis is where I was last week E qui altre foto su Flickr And more pics on Flickr Ma nonostante questo ero sempre sul pezzo e guarda un po’ cosa ti salta fuori nella botteguccia di prodotti tipici …Being that I’m always careful, look at what I found in a small typical shop….. Ora, a parte il coacervo di numeri impressi sulle etichette, che sono sempre un gran bel vedere 🙁 abbiamo anche un bel “Balsamico di Cannonau” (fatto pero’ da un produttore di Modena che devo identificare tramite…

Leggi Tutto

And the winner is …

Scritto 10 anni fa

Acetaia San Giacomo! 😮 Ebbene si, ho messo subito in pratica quello che ho imparato in questo corso surreale a Vignola e, grazie alla solita fortuna dei principianti, ci e’ scappata subito una statuetta d’argento per un secondo posto tra i condimenti, al Fancy Food Show di New York (urka!). Yes I did, after that surreal course I took in Vignola, I put all that knowledge into practice and thanks to beginner’s luck we got a great second place in the condiment section at the Fancy Food Show di New York Ma di cosa stiamo parlando? Del “BalsaMela”!(Eeeh? ma cos’e’…

Leggi Tutto

Il rapportone finale

Scritto 10 anni fa

Buonitalia che, salvo e sempre ben accette prove contrarie, ho come l’impressione che mi rappresenti uno di quei (o queGLI?) “scatoloni all’Italiana”, ha pubblicato di concerto con l’ICE (andòm bèin!), un mega-rapporto (154 pagine!) finale su “La domanda e l’offerta di prodotti alimentari italiani negli Stati Uniti“. Ad una prima occhiata sembra dare spunti interessanti, ovviamente chi ne volesse una copia in pdf, mi faccia un fischio. Provo a leggermelo tutto e ne postero’ alcune impressioni prossimamente. Nel frattempo, una segnalazione doverosa dopo l’esperienza di ieri: RISTORANTE DA MARIETTALoc. Gravagna San RoccoPontremoli (MS)Tel. 0187-436069 ovvero: le costolette d’agnello fritte piu’…

Leggi Tutto

E per chi non gliene frega ‘na mazza della partita …

Scritto 10 anni fa

And for those that don’t give a damn about the game…. … offriamo in alternativa una serata istruttiva su …… we recommend an interesting evening on…. MIELI, LUPPOLI E CAPRE!Honey, hop plants and goats! Mmmmh … e’ proprio una bella idea (ci dice colui che ci intratterrà)Mmmmh … it’s a good idea (according to the man who will entertain us)  Subscribe in a reader

All about wine

Scritto 10 anni fa

Un post veloce-veloce tutto wine-based. Innanzitutto vi anticipo che non appena avrò un attimo vi posto un super-scoop sul Brunello che giace tranquillo da un anno nel mio cassetto. Lunedi’ 16, domani, vado a Genova per“Terroir Vino”ci si vede la’? Poi da qualche giorno gira on-line un appello sull’identià del vino italiano. Fautori dello stesso anche e soprattuto quelli di Porthos. Per chi volesse, si puo’ firmare ma per completezza d’informazione, sappiatecelo che c’e’ anche chi la pensa diversamente. Buon vino a tutti!  Subscribe in a reader

Older Posts