Fienile in Fermento

twitter.com/andreabez

Complimenti @MarioPlatero per #america24 di oggi puntata bellissima e commovente. Grazie per il suo quotidiano, immancabile, punto di vista

Il mese scorso

News dal gustomondo

Dimenticavo! Una delle poche novita’ viste al cibus 2008

Scritto 10 anni fa

I was about to forget! One of the few new products seen at cibus 2008 www.ferridal1905.com Nel senso che erano “freschi”, “brillanti” , con alcune cose molto buone (non ho assaggiato tutto).Speriamo anche che facciano seguito alla mia richiesta di maggiori informazioni.Mmmhh … prevedo un nuovo ingresso nella Bottega del Gatto M per il periodo natalizio ps: visto il sito-non-sito, preciso che si occupano di te’ (ma alla fine come si scrive poi? te’, the, tea, tie’?) e tutto il relativo circondario. Bravi! uno sprazzo di luce in mezzo a tanta ombra —– English Version www.ferridal1905.com In the sense that…

Leggi Tutto

Tutti al FoodCamp!

Scritto 10 anni fa

E’ in Molise, a San Martino in Pensilis.Si, non e’ proprio dietro l’angolo pero’ “a pelle” ne vale la pena. Innanzitutto per chi non sapesse, come me, cos’e’ in generale un BarCamp, puo’ vedere qui. Questo in particolare e’ specifico sul food(e vino) in internet. Questa la sua pagina wiki. Ovviamente, laddove possibile, aggiornamenti in tempo (quasi)reale sull’andamento dei lavori. L’Acetaia San Giacomo sara’ co-sponsor in natura, Reggiano e Balsamico non mancheranno mai! 🙂 Diffondete la notizia! ———– English Version Everybody at Food Camp! It’s in Molise, precisely at San Martino in Pensilis.It’s not right around the corner but I…

Leggi Tutto

L’evoluzione della “comunicazione” alimentare

Scritto 10 anni fa

Sul sito dell’Acetaia, in una pagina di approfondimento dalla capacita’ soporifera attiva gia’ dalla terza riga, circa un anno e mezzo fa dissi qualcosa come “ Da un lato quindi, la grande, ops! grossa distribuzione che mette “isole” dei prodotti tipici, richiama, nella comunicazione, al rispetto delle tradizioni e del loro territorio, argomento speso benissimo da grandi aziende camuffate da fattorie…Barilla e il suo Mulino Bianco ne sono stati i fantastici precursori“ = il territorio era il pretesto per vendere ma dicevo anche “…. gia’ sorpassate peraltro dai prodotti rinforzati “che aiutano a stare bene“. E questo e’ probabilmente il…

Leggi Tutto

Nicolas Joly tra anticipi e sgambetti

Scritto 10 anni fa

Una conferenza in bianco e nero, anzi, a tinte fosche. Infatti, di tutto, non ho capito perche’: a- la conferenza e’ iniziata con un’ora di anticipo (!!) si’! anticipo … non si sa perche’ ..anzi, e’ iniziata quando gli tirava a loro, cosi’, perche’ siamo tutti artisti! e perche’ a quanto pare non c’era nessun orario da rispettare (nonostante sull’invito un orario ci fosse scritto). Quindi subito complimentoni! anzi, scomoderei la capretta di Pasqua b- Nicolas Joly dopo essere stato “scoperto” e lanciato in Italia da Porthos (ero tra i temerari che assistettero a Roma, penso nel 2004, alla sua…

Leggi Tutto

Aspettando Nicolas Joly …

Scritto 10 anni fa

un post in real time (sto provando il nuovo modem Alice Mobile di Tim) dal parcheggio di Ca’ Scapin a Santa Maria di Zevio (VR), dove tra un quarto d’ora inzia la conferenza di Nicolas Joly sul vino biodinamico ecc… occhio perche’ ospite d’eccezione sara’: Carlin Petrini!!! (e che c’azzecc’??) eh si … appena Slowfood fiuta profumo/aroma/retrogusto di business, eccolo che appare miracolosamente .a presto  Subscribe in a reader

Aspettando le visite ispettive

Scritto 10 anni fa

Da quando e’ scoppiata un po’ tutta il bailamme sul Balsamico (il Balsaimme?), e’ normale vivere con quella sana tensione propositiva (terrore) per una visita ispettiva da parte dei Nas (anche se io vorrei i Ris4 che mi piacciono molto). Dalla settimana scorsa si aggiunge l’attesa degli ispettori della Repressione Frodi.Sembra che abbiano una bella lista di 80 e passa Acetaie tra Reggio e Modena da verificare NON tanto per quanto riguarda l’aspetto produttivo MA, badate bene … per la denominazione/etichettatura dei Condimenti.Ma come? Che c’azzecca? E’ storia vecchia che il Condimento (quel prodotto “figlio di nessuno”, senza tante regole…

Leggi Tutto

Azz! Mi e’ sfuggito il compleanno… (Sh..t! Forgot about my birthday….)

Scritto 10 anni fa

il mio! (era l’11)mine! (was on the 11th)Le candele corrispondono agli anni ovviamente.The candles obviously correspond to the number of years… E in piu’ abbiamo, piu’ saggi e maturi che mai, Claudia (Giacomo’s wife) & Claudio detto Lodo.We also have, wiser and more mature than ever, Claudia(Giacomo’s wife) and Claudio, a.k.a. Lodo. Inoltre da sinistra, Gio, appunto Lodo, Claudio … tutti capri&corniAs seen from the left, Gio, Lodo, Claudio….all capri..corns Il cappello l’ho regalato agli altri ma mi sono dimenticato di prenderlo per me, per cui ho riciclato quello di capodanno.I got hats for everyone but forgot about mine, so…

Leggi Tutto

E’ pronta la CGM … la Cantina del Gatto M!

Scritto 10 anni fa

La Cantina di chi? di cosa? di come? del Gatto M ovviamente. Finalmente il Gatto M ha la sua Cantina pronta per essere riempita di vini buoni buoni. Ecco due foto giusto per i posteri, ancora fresche di montaggio, le mensole spaziali ad ingombro modulare e crescente con travetti originali in legno da vite, il tutto opera dell’Arch. Gino Torelli e del mastro legnaio Titi. Grazie! Ed ecco cosa, in una cantina, non puo’ mancare, tanto che c’erano pure prima delle mensole :8) Lasuacantina in realta’ volevo subito chiamarla “la cantina del Ragno V”, dato che c’e’ sempre un simpatico…

Leggi Tutto

E’ ufficiale … l’AcetaiO a UnoMattina!

Scritto 10 anni fa

Ebbene si … cercavo di tenerlo per me ma non ci stavo piu’ dentro.L’emozione di poter conoscerli, era per forza da condividere con qualcuno …Conoscere chi?LuiMa soprattutto … LUI!! Per chi me lo chiede, lunedi’ mattina lo saluto in diretta finche’ non mi fanno abbattere dalla sicurezza 🙂  Subscribe in a reader

Anuga 2007: il secondo giorno

Scritto 10 anni fa

E’ sempre bello constatare come, secondo l’ICE, il “Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia” non esista tra i grandi prodotti italiani … complimenti! considerando che lo stand del Consorzio e’ proprio nello spazio ICE, c’e’ sicuramente un grande coordinamento … Vabbe’ dai, per fortuna l’Italia si fa sempre ricordare per i suo grandi prodotti anche se l’altissima gastronomia mondiale ci da’ del filo da torcere con le sue creazioni.Ecco un piccolo estratto del mondo “Salami”, prodotto che a quanto pare deve essere molto richiesto perche’ ha letteralmente imperversato, in diverse varianti, nella “Galleria delle Novita’” (spazio presente in ogni fiera che…

Leggi Tutto

Newer Posts
Older Posts